Crea sito

16/12/2018 Festa donatore Avis Enna 2018

Festa donatore Avis Enna 2018

Si é svolta nel giorno di Santa Lucia, la festa del donatore 2018 organizzata dall'Avis comunale di Enna. L'annuale evento, tanto atteso da tutti i soci che, ogni anno, si incontrano per scambiarsi gli auguri di Natale e passare una serata in allegria, è un modo per ringraziare tutti coloro che, in maniera volontaria e gratuita, con dieci minuti del loro tempo, regalano un altro Natale a chi ne ha bisogno e lo fanno senza pretendere nulla in cambio e senza conoscere chi riceverà quel prezioso dono. Quest'anno il calendario del donatore è stato dedicato a due giovani donne recentemente scomparse, Elena Marasà e Grazia Varelli, che con i loro sorrisi hanno trasmesso altruismo, gioia di vivere e amore verso il prossimo, diventando un esempio per molti.

Come in tutte le feste che si rispettino hanno trovato spazio la musica, il ballo, il cabaret ed il divertimento condiviso come in una grande famiglia.

"Quando si crea una sinergia tra un'ottima equipe medica- ha detto Salvo Mandarà, presidente Avis Sicilia- ed una squadra di bravi diregenti associativi, che volontariamente dedicano il loro tempo al bene altrui, si realizza quello che possiamo vedere questa sera: una grande famiglia che si prodiga nel salvare tante vite attraverso la donazione del sangue ed é a voi donatori che va il nostro grazie più sincero".

Ancora una volta infatti la squadra, presieduta da Giulia Buono, e composta dal vicepresidente, Fabio Fazzi, dal tesoriere, Pinella Vita, dalla segretaria, Veronica Arena, e dai consiglieri Maria Elena Spalletta, Giacomo Vigneri, Lucio Bonasera e Vincenzo Bandinu, affiancati dal presidente dei revisori dei conti, Abele Cataldo, e dai revisori Salvatore Fazzi, Biagio Fulco, Mario Branciforte e Giusy Curasí, ha dato dimostrazione di essere all'altezza del compito svolto e riuscire a creare il giusto contatto con i donatori, considerandoli i veri protagonisti dell'associazione. Il consiglio direttivo quest'anno godrà della collaborazione di Alessia Bonasera,volontaria del Servizio Civile.

"Vedervi così numerosi stasera- ha detto Giulia Buono- mi riempie di gioia. Grazie al vostro gesto di altruismo riusciamo a salvare molte vite e credo sia giusto ringraziarvi e invitarvi a continuare a donare. Ringrazio tutte le persone che collaborano con passione con la nostra associazione".

Il presidente Buono ha sottolineato come i donatori dell'Avis di Enna siano sempre disponibili a far fronte alle emergenze che spesso si presentano, recandosi immediatamente a donare non appena contattati.