Crea sito

Torneo Beach Volley - La Legalità che unisce

Straordinario successo del 2° Torneo di Beach Volley "La legalità che unisce" in Memoria di Giovanni Falcone, assassinato con la moglie Francesca Morvillo, e i tre giovanissimi uomini della scorta Vito Schifano, di 27 anni, Rocco Dicillo e Antonio Montinaro, di 30 anni.   Il torneo ha avuto inizio il giorno dell’anniversario della strage presso il Campo di Beach Volley del Complesso Habitat, nei pressi dell’Università KORE di Enna. Durante il torneo è stato interrotto il gioco e osservato un minuto di silenzio accompagnato dal suono della tromba di Luigi Fazzi. A condurre il giornalista Riccardo Caccamo, ad arbitrare gli incontri Enzo David rappresentante del Corpo Forestale. Presenti il Dottor Fabio Scavone della Procura della Repubblica presso il Tribunale di Enna, Dottor Alessandro Scardina, Dirigente delle Volanti della Questura di Enna, il Medico Principale della Polizia Dott.ssa Letizia Galtieri con la mascotte Avis Enna "Pepe", il Capitano Dottor Salvatore Seddio, il Comandante della Stazione dei Carabinieri Maresciallo Roberto Emmanuele , il Sindaco di Enna Paolo Garofalo, l’Assessore alla cultura e allo Sport Lorenzo Floresta, il Presidente del Coni Roberto Pregadio, il Presidente della Misericordia Dott. Davide Di Fabrizio,il Presidente del Lions Club Antonio Aveni, il Presidente del Kiwanis Angelo Di Pasquale, diversi operatori della DIA di Caltanissetta, il Capo Squadra Esperto dei Vigili del Fuoco Carmelo Danzè, il Segretario del Colleggio dei Rettori delle Confraternite Ennesi Massimo Caceci, il Segretario Generale Regionale UGL Polizia  Penitenziaria  Francesco D’Antoni, il Segretario Generale Provinciale UGL Polizia Penitenziaria Filippo Bellavia, i Segretari Regionali UGL Polizia di Stato Fabio Fazzi e Mario Di Prima, il Presidente dell'Avis Piazza Armerina Salvatore Cancarè, il Presidente dell'Avis di Calascibetta Laura Marsala, il Presidente dell’Avis di Barrafranca Giuseppe La Rosa, il Presidente Provinciale dell’Avis Sabina Cipriano, il coordinatore Provinciale dei giovani Avis Manuel Carciofalo in rappresentanza anche dell’Avis di Pietraperzia, la componente dell'esecutivo regionale Consulta giovani Avis Mariantonietta Liquefatto. Soddisfatto lo staff che ha coordinato l'evento, in particolare il Presidente dell'Avis Comunale di Enna Giulia Buono, il Consigliere Regionale Avis Fabio Fazzi, la Segretaria Provinciale Avis Veronica Arena, la Consulta Giovani Avis di Enna coordinata da Martina Gioveni, Alfredo Bongiovanni del Servizio Civile Avis, nonché i “padroni di casa” dell’evento col referente Marco Libertino.

CLASSIFICA GIRONE DI ANDATA 2° TROFEO "LA LEGALITA' CHE UNISCE"

1. SELFIE
2. POLIZIA DI STATO
3. AVIS CALTANISSETTA
4. CONFRATERNITA PASSIONE
5. MISERICORDIA
6. SUGA
7. AVIS BARRAFRANCA
8. GUARDIA DI FINANZA
9. ORDINE DEGLI AVVOCATI
10. AVIS COMUNALE ENNA
11. NEW MONDIAL
12. VIGILI DEL FUOCO
13. DIA
14. GUARDIA FORESTALE
15. CONSULTA AVIS CALASCIBETTA
16. ENNALIFE
17. SANGUI
18. AVIS CALASCIBETTA
19. 1992
20. CONSULTA AVIS ENNA
21. POLIZIA PENITENZIARIA
22. EMANUELA LOI
23. CONFRATERNITA ADDOLORATA
24. CONFRATERNITA SS. SALVATORE
25. CARABINIERI

IL GRANDE CLIMA DI SOLIDARIETA', AMICIZIA E CONDIVISIONE CHE CI HA FATTO RITROVARE IN "LA LEGALITA' CHE UNISCE" CI RIVEDRA' TUTT'INSIEME PER IL GIRONE DI RITORNO IL 19 LUGLIO.