Crea sito

Avis Enna: Un successo la manifestazione “Fai il pieno di salute”

Domenica 26 Maggio si è conclusa la II Edizione della manifestazione “Fai il pieno di salute”, svoltasi ad Enna il 24-25 e 26 maggio 2013, organizzata dai volontari dell’AVIS Comunale di Enna presieduta da Gaetano Sproviero. Divertimento, allegria, passione e solidarietà sono stati la chiave del grande successo della manifestazione, che ha visto coinvolte tutte le scuole di I e II grado di Enna, diverse Associazioni Sportive e di Volontariato e la cittadinanza tutta. Il Consiglio Direttivo dell’AVIS di Enna vuole quindi esprimere la propria gratitudine ai tanti uomini e donne delle istituzioni, del volontariato e delle diverse associazioni che hanno partecipato attivamente alla manifestazione, testimoni esemplari di quello spirito di partecipazione e solidarietà che costituisce il fondamento dell’AVIS e di una forte società civile. Si ringraziano quindi, per l’ ottimale riuscita del Corso di Primo Soccorso, che ha visto la partecipazione di circa 100 persone provenienti da tutta la provincia, tutti i relatori intervenuti (Dottor Francesco Rio-Sostituto Procuratore della Repubblica presso il Tribunale di Enna, Dottor Giovanni Martino- Dirigente UPGSP Sezione Volanti della Questura di Enna, Dott.ssa Letizia Galtieri -Medico Principale Polizia di Stato della Questura di Enna, Dottor Davide Di Fabrizio-Anestetista e Rianimatore dell’Ospedale Umberto I di Enna, Dottor Salvatore Sirna-Medico Legale presso l’ASP di Enna, Infermiere professionale Gaetano Pastro-Infermiere del Pronto Soccorso e del 118), un plauso e un ringraziamento particolare alla Polizia di Stato nella persona del Questore Guarino, socio Avis. Un grazie a tutti gli Istituti Scolastici di Enna che hanno partecipato fattivamente all’evento e in particolare all’Istituto Alberghiero e al Liceo Artistico. Un ringraziamento particolare va all’alunna Federica Messineo che è stata l’autrice della grafica pubblicitaria. Un ringraziamento va all’Unione Ciechi che nelle tre giornate ha effettuato gratuitamente controlli oculistici a più di 100 cittadini; all’Autoemoteca, messa a disposizione dall’Avis Comunale di Piazza Armerina, e a tutto il personale a bordo che ha eseguito più di 50 prelievi sangugni; al Club delle 500 e a tutte le Società Sportive che hanno contribuito a diffondere l’importante messaggio della donazione di sangue. Un ringraziamento particolare al Comitato Provinciale Enna FIDAL (Tommaso Scavuzzo), al Gruppo Giudici di Gara di Enna (Geraci – Gulina – Scavuzzo), all’Associazione Cronometristi di Enna (Nasonte – Torrisi – Di Salvo), all’Atletica Enna (Annalisa Pitta), alla Pro Sport 85, per la fattiva collaborazione nell’organizzazione della staffetta dell’altruismo che ha visto circa 100 atleti in una competizione su circuito cittadino. Di fondamentale importanza, per la riuscita dell’evento, la collaborazione e la partecipazione attiva dell’Avis di Piazza Armerina con il suo Presidente Salvatore Cancarè e tutti i suoi giovani volontari; ai Presidenti delle varie Comunali che hanno accolto e ospitato nelle proprie città i “Centauri dell’Avis” (Gaetano Calcagno Avis Aidone, Salvatore Bruno Avis Villarosa, Giacomo Vitello Avis Valguarnera); al dirigente della Polizia Stradale per l’ottima attività prestata dai propri agenti durante la moto passeggiata ed ai soci Fabio Pedone, Mario Di Prima e Lucio Bonasera per la coordinazione della stessa. Grazie al Comune di Enna per la messa a disposizione degli spazi comunali, al Sindaco Garofalo per la sua performance musicale durante il concerto del Venerdi ed al Comando dei Vigili Urbani per la loro fondamentale collaborazione gestionale. Un grazie agli interventi del Presidente Regionale Avis Salvatore Mandarà, del Consigliere Nazionale Avis Domenico Alfonzo, del Presidente Provinciale Sabina Cipriano. I ringraziamenti vanno anche all’Associazione Photohouse Enna per la realizzazione del Concorso fotografico “Donare” che ha visto vincitrice la foto di Giuseppe Nipitella; al gruppo folk “Zitani”, al gruppo folk i Fajiddi, al gruppo La Genesi e ai tanti gruppi musicali che si sono susseguiti nelle tre giornate. Da ultimo, ma non in ordine d’importanza, grazie alla basilare collaborazione del consigliere regionale Fabio Fazzi, del Vice Presidente Giulia Buono, del consigliere provinciale Veronica Arena, del Tesoriere Pinella Vita, del Segretario Fabio Pedone, dei consiglieri Mario Di Prima e Vincenzo Bandinu, della componente alla consulta regionale giovani Mariantonietta Liquefatto, dei componenti la Consulta Provinciale Giulia Drago, Federica Giarratana, Martina Gioveni, del consigliere provinciale Giulio Gulino, dei soci Paolo Nasonte, Mariangela Manuli, Paola Silvano, Angela Caruso, del direttore sanitario Fabio Gravina e soprattutto grazie di cuore ai tanti soci volontari che hanno garantito questo straordinario successo.

Squadre prime classificate staffetta per categoria

1ª classificata Allievi: Pro Sport 85 (Marco Sardisco – Francesco Gennaro – Simone Severino)
1ª classificata Ragazzi: Pro sport 85 (Pietro Scavuzzo – Gaetano Bonasera – Simone Colombo)
1ª classificata Ragazze: Pro sport 85 (Marta Castagna – Serena Vaneria – Adela Carbonaro)
1ª classificata Juniores: Pro sport 85 (Emanuele Sberna – Antony Sciabbarrasi – Mario Di Dio)
1ª classificata Amatori Maschi: Atletica Sicilia (Rodolfo Mugavero – Roberto La Mattina – Giuseppe Farinato)
Migliore squadra classificata dell’Atletica Enna – 3ª assoluta – (Gianfranco Pregadio – Ernesto Russo – Giampaolo Mantegna)
Migliore squadra classificata della Marathon Club – 4ª assoluta – (Francesco Rindone – Calogero Russo – Albino Catalano)

Fonte: Ennapress.it 27/05/2013